Le filosofie dell'Asia

Alan Watts

Collana I Pellicani

  • Pubblicazione: 15 febbraio 2018
  • Pagine: 120
  • Formato: 14x21
  • ISBN: 9788867088638
  • Traduzione: Federico Zaniboni
  • Prefazione: Mark Watts
  • prezzo: € 14,00
    - Sconto 15%: € 11,90
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €

Il libro

Attraverso un’esposizione vivace e coinvolgente, colta e colloquiale insieme, Alan Watts ci introduce alle molte e complesse espressioni del pensiero orientale.

Nelle conferenze che compongono questo volume, siamo guidati alla scoperta delle principali tradizioni filosofiche e spirituali dell’Asia, e dunque di cosmologie, visioni dell’uomo e contenuti morali radicalmente differenti rispetto ai nostri.

Dall’induismo allo Zen, dallo yoga alle diverse forme di buddhismo e al taoismo, Watts ci accompagna in un viaggio all’interno di un universo esotico e affascinante: un viaggio che è anche – e soprattutto – un’occasione per mettere in dubbio ciò che ci sembra ovvio e per ripensare noi stessi, il nostro posto nel mondo e la nostra relazione con gli altri. Questo è del resto il vero obiettivo di tutta l’opera di divulgazione del grande pensatore inglese: aprire la nostra mente, aiutandoci a rompere gli schemi in cui è prigioniera per farci vivere, se non da illuminati, per lo meno più liberi e consapevoli.