Chi siamo

E cerca per cantarti un nome amoroso, o felice
Lindau! Questa è una delle porte ospitali
che lusingano viaggi, distanze di molte promesse,
laggiù, dov'è il prodigio, una divina belva,
il Reno che si rompe la via temeraria giù al piano,
e dalle rocce sgorga una valle di giubilo;
o laggiù, verso Como, andando tra limpidi monti;
o qui a fianco sul lago aperto, con il giorno che volge:
ma, o consacrata porta, tu più mi lusinghi ad andare
a casa dove io so tutte le vie fiorite,
cercando la mia terra, le belle convalli del Neckar,
i boschi, il verde sacro dei miei alberi,
dove la quercia è buona compagna di faggi e betulle
e un luogo sopra i monti amico m'imprigiona.
– Friedrich Hölderlin

 

Lindau è il nome di una piccola città situata su un'isola nel lago di Costanza.

Nata nel IX secolo su un preesistente insediamento romano, guadagnò rapidamente importanza grazie alla sua posizione adatta ai traffici. Con Federico II ottenne il diritto di fortificarsi e lo statuto di «città libera», e nel 1445 istituì il Mailander Bote, un servizio di collegamento postale con Milano, che ne fece un fondamentale nodo commerciale.

Proprio la sua immagine di città libera e operosa, circondata dalle acque alimentate dal Reno, su cui si affacciano tre diverse nazioni europee (Germania, Austria, Svizzera), al centro dunque di un continente determinante per la storia e la civiltà del pianeta, ha ispirato la scelta del nome quando a Torino, nel febbraio 1989, fu fondata la casa editrice.

Il marchio Lindau è passato negli anni da leader nella produzione di saggistica cinematografica a punto di riferimento nel dibattito culturale. 

Dal 2014 una nuova collana ospita narrativa, reportage e racconti di viaggio. Senza Frontiere come il nome che porta, si sta facendo conoscere per la qualità e la bellezza dei testi raccolti. 
Con più di 1000 titoli pubblicati e oltre 70 novità annue, panorama degli argomenti trattati è ormai molto ampio e comprende letteratura e saggistica, articolata su una vasta serie di temi, dal cinema, all'attualità politica e culturale, alla storia, alla scienza e alla psicologia.

Nel 2000 le Edizioni Lindau hanno acquisito uno storico marchio dell’editoria alternativa, le Edizioni L’Età dell’Acquario.
Successivamente hanno lanciato Anteprima, un marchio dedicato ai libri-inchiesta e al coaching, La Fontana di Siloe, un marchio interamente riservato ai libri di argomento religioso e Il Quadrante, marchio dedicato ai libri su Torino e il Piemonte. L'ultima novità è stata l'acquisizione di Melchisedek, storico editore di libri di argomento esoterico.