Interrogare la fede

Lucio Coco

Collana I Pellicani

  • Pubblicazione: 17 febbraio 2011
  • Pagine: 104
  • Formato: 14x21
  • ISBN: 9788871809083
VERSIONE CARTACEA
  • prezzo: € 12,00
    - Sconto 15%: € 10,20
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €

Il libro

L’esperienza della fede si alimenta e trae il suo fondamento da una rottura, da una crisi.

Lo testimonia ognuna delle figure prese in esame in questo volume: da Ungaretti a Teresa di Lisieux, da Carlo Carretto a Ivan Illich, da Tarkovskij a Bobbio, a Kavafis… Perché il dolore? Perché il male? Esiste un senso per quello che sto vivendo? La fede si sperimenta a un passo dal mistero del nulla che sembra stringere molte delle storie di questi personaggi, così simili alle nostre, quando si tratta di fare i conti con le grandi domande che, come tante croci, si affollano lungo i sentieri dell’esistenza.

Ecco il motivo per il quale è necessario interrogare la fede, e a questo ci introducono i tanti vissuti spirituali descritti nel libro: cogliere il discrimine tra essere e niente sul quale sono poste le nostre vite e, a un passo dalla resa, scoprire dentro di sé quella ragione in più che ci fa credere e scegliere di abbandonarci a Dio. Come se la vita, ogni vita, dovesse attraversare la sua notte, e in questo confronto con il buio potesse fare esperienza di un Dio che viene a donarsi con più chiarezza proprio nel contrasto con l’oscurità, con l’incertezza e con l’assoluta inevidenza.

Nella stessa collana

Giuseppe Toniolo Oreste Bazzichi

Giuseppe Toniolo