Alfred Hitchcock. Notorious

Veronica Pravadelli

Collana Universale Film

  • Pubblicazione: 1 gennaio 2007
  • Pagine: 134
  • Illustrazioni: 16 b/n f.t.
  • Formato: 13,5x19
  • ISBN: 9788871806778
VERSIONE CARTACEA
  • prezzo: € 15,00
    - Sconto 15%: € 12,75
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €

Il libro

Definito da Truffaut «la quintessenza di Hitchcock», Notorious è il primo capolavoro americano del regista. Il procedimento di fondere l’intreccio spionistico con la love story, che aveva decretato il successo dei suoi migliori film inglesi, costituisce la struttura narrativa di base. Ma in Notorious l’azione in senso stretto diviene secondaria rispetto all’investigazione psicologica. Se la spy story presenta alcune sequenze memorabili di suspense hitchcockiana, la forza del film sta nelle dinamiche del desiderio che si attivano tra i tre personaggi principali, in particolare nelle forme perverse che il protagonista (Cary Grant) sviluppa sadicamente nei confronti della donna (Ingrid Bergman). Lo stile di Hitchcock è al suo massimo: la struttura sessuata della soggettiva, il fuoricampo, il piano-sequenza rivelano infatti una scrittura filmica che fa emergere, all’interno della classicità, aperture verso la modernità cinematografica.