Il silenzio delle cicale

Gian Piero Bona

Collana Senza frontiere

  • Pubblicazione: 9 luglio 2020
  • Pagine: 272
  • Formato: 14x21
  • ISBN: 9788833533568
  • prezzo: € 19,50
    - Sconto 5%: € 18,53
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €

Il libro

Tristano, rampollo di una famiglia di origini austriache (i Baumgrille, «cicala» in tedesco), un tempo facoltosa, decide di tornare in visita a Villa Tramonto, la dimora avita.

Non appena varca il cancello del giardino, nella sua mente si affollano i ricordi della giovinezza, segnata dall’ineluttabile decadenza della famiglia e da un amore tormentato e impossibile.

Sullo sfondo dell’Italia dei grandi cambiamenti del dopoguerra si consuma questa recherche intrisa di drammaticità, che mette al contempo in risalto manie e paradossi di una società al tramonto.

Grazie a una tessitura stilistica di grande finezza, che alterna sapientemente crudeltà e nostalgia, quest’opera si inserisce a buon diritto nel solco delle grandi saghe familiari che hanno caratterizzato la letteratura europea del ’900.

Contenuti extra

Nella stessa collana

Il dottor Glas Hjalmar Söderberg

Il dottor Glas

Il canto delle pietre Fernand Pouillon

Il canto delle pietre