O la croce o la svastica

La vera storia dei rapporti tra la Chiesa e il nazismo

Luciano Garibaldi

Collana I Leoni

  • Pubblicazione: 26 ottobre 2017
  • Pagine: 208
  • Formato: 14x21
  • ISBN: 9788867088010
  • prezzo: € 18,00
    - Sconto 15%: € 15,30
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €

Il libro

Il primo religioso tedesco a finire in un lager fu il gesuita Josef Spieker. In una predica a Colonia, nel 1934, aveva esclamato: «La Germania ha un solo Führer ed è Cristo!». Il primo a essere eliminato dai nazisti fu monsignor Bernhard Lichtenberg, arciprete della cattedrale di Berlino: aveva pregato assieme a un gruppo di ebrei. Non fu che l’inizio di una sfida senza equivoci che si concluse con il sacrificio di quattromila sacerdoti e religiosi cattolici. Alla guida di questa eroica impresa, due grandi pontefici: Pio XI e Pio XII.

Il presente libro racconta la vera storia dei rapporti tra la Chiesa e il Nazismo chiudendo definitivamente la disputa sui presunti silenzi di Pio XII, il papa che Reinhard Heydrich – il promotore della «soluzione finale del problema ebraico» – in un rapporto segreto definì «schierato a favore degli ebrei, nemico mortale della Germania e complice delle potenze occidentali».

Leggi tutto

Dello stesso autore

Nella stessa collana

Simboli dell'antico Egitto Christiane Desroches-Noblecourt , Daniel Elouard

Simboli dell'antico Egitto

Bioetica come storia Lucetta Scaraffia

Bioetica come storia