Come difendere la fede (senza alzare la voce)

In tv, tra la gente, sui social

Austen Ivereigh

Collana I Pellicani

  • Pubblicazione: 21 aprile 2016
  • Pagine: 248
  • Formato: 14x21
  • ISBN: 9788867084807
  • A cura di: Martina Pastorelli
  • prezzo: € 19,50
    - Sconto 15%: € 16,58
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €

Il libro

«Sei cattolico, vero?» È la domanda che sempre più spesso molti si sentono rivolgere nel corso di una conversazione, e nei contesti più diversi, non appena questa si arena su un tema «sensibile» (l’aborto, l’eutanasia, l’omosessualità, l’AIDS, la contraccezione, la procreazione assistita, gli abusi sessuali del clero, il matrimonio, il sacerdozio femminile, i politici cattolici) e il credente del gruppo diventa seduta stante il «portavoce ufficiale della Chiesa» e come tale è chiamato a giustificarne le posizioni. In queste circostanze, saper argomentare in maniera pacata, convincente e chiara, senza cedere all’aggressività o al vittimismo, è essenziale per riuscire a smontare i pregiudizi, smorzare la conflittualità e quindi dialogare con tutti sui temi che toccano l’intera società, ed è ciò che questo libro insegna: alla base vi è l’esperienza di Catholic Voices, un progetto di comunicazione che aiuta i cattolici a spiegare al meglio i valori cristiani e la posizione della Chiesa, per avvicinare credenti e non in nome dell’impegno per il bene comune.

In una nuova edizione aggiornata, arricchita anche da una sezione dedicata ai social network, questo libro offre consigli generali sulla comunicazione, sintetizza i punti cruciali dell’azione e della dottrina della Chiesa, suggerisce gli elementi chiave da mettere in evidenza e insegna il metodo del reframing che, partendo dall’intenzione positiva dell’interlocutore, consente di affrontare serenamente le critiche e di riformulare gli argomenti. Insomma, se non proprio un consigliere in carne e ossa, rappresenta un prontuario efficace e comodo per riuscire a spiegarsi senza scontrarsi, difendere senza diffamare, riavviare il dialogo con umanità e buon senso: in ultima analisi per aprire i cuori e ispirare le menti.

Nella stessa collana

Islam e cristianesimo Jacques Ellul

Islam e cristianesimo

Così parla il Dalai Lama Claude B. Levenson

Così parla il Dalai Lama