Ryūnosuke Akutagawa

1 marzo 1892 - 24 luglio 1927

Akutagawa Ryūnosuke (1892-1927) visse un’epoca di passaggio tra vecchi e nuovi codici culturali, ricca di fermenti e di disagi. Specchio fedele dei tempi nella grande versatilità, nella ricchezza di influssi culturali, nella tensione verso la modernizzazione, nel travaglio intellettuale, e maestro di una forma letteraria all’insegna della brevità, ha scritto centinaia di racconti di argomenti disparati. A lui è dedicato uno dei più prestigiosi premi letterari del Giappone.