Vivement Truffaut!

Cinema, libri, donne, amici, bambini

Ugo Casiraghi

Collana Saggi

  • Pubblicazione: 13 luglio 2011
  • Pagine: 288
  • Illustrazioni: 46 b/n f.t.
  • Formato: 14x21
  • ISBN: 9788871809311
  • A cura di: Lorenzo Pellizzari
  • Prefazione: Walter Veltroni
VERSIONE CARTACEA
  • prezzo: € 24,00
    - Sconto 15%: € 20,40
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €

Il libro

Nato in occasione della pubblicazione in videocassetta, a metà degli anni ’90, dell’opera omnia del regista francese, questo libro è un atto d’amore. Attraverso l’analisi dei ventitré film che François Truffaut ci ha lasciato (contrappuntata dalle recensioni d’epoca dello stesso Casiraghi), e ripercorrendo l’intreccio tra cinema e vita, nasce un ritratto «morale» tracciato con estrema sensibilità, unico per approccio nella pur sterminata bibliografia truffautiana, con una forte capacità di affabulazione che rasenta il romanzo, e un’intensa partecipazione ai problemi dell’infanzia, dell’adolescenza, del contratto amoroso. Non sono più o non sono soltanto i film a dettare l’impresa, bensì il percorso artistico e soprattutto umano del loro autore che la morte ha elevato a una dimensione superiore, lontana da ogni querelle.

In questo che si configura come un vero e proprio testo base, rivolto a un pubblico non solo di cinefili, non solo di acculturati, non solo di lettori del suo giornale di riferimento, Ugo Casiraghi mostra una volta di più la sua indomita voglia di raccontare e di raccontarsi, di vedere e di far vedere, di riflettere sul suo e sul nostro tempo.

Premio Limina MYmovies 2012 per il miglior libro di cinema

Nella stessa collana

John Cassavetes Thierry Jousse

John Cassavetes

Andy Warhol Mirco Melanco

Andy Warhol

Tim Burton Antoine de Baecque

Tim Burton