Radiosa Aurora

Jack London

Collana Biblioteca di classici

  • Pubblicazione: 12 aprile 2018
  • Pagine: 392
  • Formato: 14x21
  • ISBN: 9788867089178
  • Traduzione: Gian Dàuli
  • prezzo: € 24,00
    - Sconto 5%: € 22,80
Ultime 2 copie disponibili Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €

Il libro

Burning Daylight è forse il meno noto tra i romanzi di Jack London pubblicati in Italia. Eppure nel 1902, quando uscì negli Stati Uniti, fu il best seller dell’anno e rappresenta comunque l’opera in assoluto più venduta dello scrittore americano. 

Tutto inizia nello Yukon, alla fine dell’800, tra gli intraprendenti protagonisti della corsa all’oro. Il protagonista, che si è guadagnato il nome Burning Daylight, cioè Radiosa Aurora, per l’abitudine di svegliare i compagni al grido di «Burning Daylight! Burning Daylight!», è tra i pionieri delle vaste distese dell’Artico e per molti anni prospera «cercando oro nelle ombre del Circolo Polare». Uomo forte e molto determinato, irradia un’irresistibile energia su tutti quelli che lo circondano. Dagli spietati ghiacci dei territori tra Alaska e Canada, in cui ha fatto fortuna grazie all’audacia e all’intuizione, lo vediamo poi arrivare a San Francisco, dove sarà alle prese con il crudele e insidioso ambiente della finanza.

La parabola del nostro eroe, che non riesce a evitare le trappole del mondo degli affari ma risorgerà di nuovo grazie all’amore di una donna, piacque molto anche al cinema, ispirando diversi film già a pochi anni dalla pubblicazione del romanzo.

Nella stessa collana

Ricchezza Arthur Schnitzler

Ricchezza

Mattinate in Messico D. H. Lawrence

Mattinate in Messico

Tommaso Moro Shakespeare William Shakespeare , Anthony Munday , Henry Chettle , Thomas Dekker , Thomas Heywood

Tommaso Moro