Prendersi cura degli altri

Pazienti, medici, infermieri e la sfida della malattia

Marie de Hennezel

Collana Le Querce

  • Pubblicazione: 26 settembre 2019
  • Pagine: 208
  • Formato: 14x21
  • ISBN: 9788833532189
  • Traduzione: Lucilla Congiu
VERSIONE CARTACEA
  • prezzo: € 17,00
    - Sconto 15%: € 14,45
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €

Il libro

Sempre più spesso la cronaca riporta casi di «malasanità». Errori diagnostici, interventi mal realizzati, attese lunghissime, condizioni igieniche approssimative suscitano sdegno e sconcerto nell’opinione pubblica. E anche medici e infermieri denunciano condizioni di lavoro difficili, risorse non adeguate, stipendi non gratificanti. Tutto ciò, però, è solo la punta di un iceberg – la cura dei malati, degli anziani, dei soggetti più deboli, che è forse la questione sociale e culturale più importante dei nostri tempi.

Per molto tempo Marie de Hennezel è stata a stretto contatto con pazienti e dottori, con familiari di pazienti e infermieri, dentro ospedali, cliniche, residenze per anziani. Ha voluto toccare con mano come si vive e si lavora in questi luoghi, per capire, innanzitutto, e anche per individuare delle alternative, delle possibili soluzioni. Gli interrogativi che solleva ci riguardano tutti, come individui e come comunità: gli ospedali (e le strutture a essi assimilabili) sono ancora il luogo dove ci si prende cura di persone in difficoltà oppure sono soltanto macchine amministrative o aziende preoccupate di far quadrare i loro bilanci? I malati e le loro famiglie sono semplici utenti di un servizio o devono essere al centro di una relazione fatta di capacità di accoglienza, sensibilità, comprensione? E, infine, chi si preoccupa dei bisogni di medici e infermieri, spesso sottoposti a un severo stress emotivo?
L’ospedale, scrive la De Hennezel, ha un senso solo se non smarrisce la sua natura di luogo umano, nel quale le speranze degli uni trovano riscontro nell’impegno e nel senso di responsabilità degli altri.

Dello stesso autore

Nella stessa collana

Una vita da film Giovanni Piazza

Una vita da film

Vivere fino alla fine Ferdinando Cancelli

Vivere fino alla fine

La danza della vita Roberta Borsani

La danza della vita