Percorsi della bellezza

Per un'estetica teologica

Umberto Casale

Collana Biblioteca

  • Pubblicazione: 1 febbraio 2014
  • Pagine: 352
  • Formato: 14x21
  • ISBN: 9788867080267
VERSIONE CARTACEA
  • prezzo: € 28,00
    - Sconto 15%: € 23,80
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €
La versione cartacea di questo libro non è al momento disponibile sul nostro store.

Ordinabile solo in libreria!

Il libro

«Il Cristianesimo è il principio sovrabbondante e mai superabile di ogni estetica, la religione estetica per eccellenza» ha scritto Hans Urs von Balthasar. La rilevanza teologica della Bellezza è però come un fiume carsico, che si mostra e si nasconde lungo tutto il corso della storia cristiana.

In questo ampio e approfondito studio Umberto Casale affronta l’argomento seguendo tre differenti itinerari.
Il primo è dedicato alla filosofia greca antica (Platone, Aristotele, Plotino), che sul tema della Bellezza ha prodotto riflessioni di grande intensità e fascino, che illuminano anche le epoche successive fino ai giorni nostri.
Il secondo analizza la tradizione biblica (del primo e dell’ultimo Testamento): la Bibbia costituisce infatti un vero e proprio «codice estetico», da cui in ogni tempo hanno tratto ispirazione l’architettura, la pittura, la scultura, la musica...
Il terzo percorre la tradizione teologica (orientale e occidentale) dalla Patristica al Medioevo, dalla modernità alla stagione contemporanea, attraverso gli autori che, con la vita e con le opere, hanno illustrato la Bellezza che salva, la Gloria di Dio splendente nel volto del Cristo (crocifisso e risorto): Agostino, Dionigi Areopagita, la Filocalia (per la Patristica), Tommaso d’Aquino (per il Medioevo); Kierkegaard, Dostoevskij, Florenskij, Balthasar e Ratzinger- Benedetto XVI (per l’epoca moderna e contemporanea).

Al termine dell’analisi appare evidente come la via pulchritudinis e la via veritatis convergano nella via amoris, per approdare all’amore più grande.

Nella stessa collana

Stat Veritas Romano Amerio

Stat Veritas

Fior da fiore. Novelle Botaniche Giuseppe Sermonti

Fior da fiore

L'umanità perduta Alain Finkielkraut

L'umanità perduta