John Henry Newman. Aprire il cuore alla verità

Tredici sermoni scelti da lui stesso

Vincent Ferrer Blehl

Collana I Pellicani

  • Pubblicazione: 16 settembre 2010
  • Pagine: 256
  • Formato: 14x21
  • ISBN: 9788871808833
  • A cura di: Vincent Ferrer Blehl SJ
  • Traduzione: Lucilla Congiu
  • Prefazione: Muriel Spark
VERSIONE CARTACEA
  • prezzo: € 24,00
    - Sconto 15%: € 20,40
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €

Il libro

John Henry Newman (1801-1890) è stato proclamato beato, una tappa decisiva in vista della canonizzazione. Prima della sua conversione al cattolicesimo, avvenuta nell’ottobre del 1845, era parroco anglicano presso la chiesa di St Mary, a Oxford, ed era considerato il predicatore più dotato del suo tempo. Questa raccolta di quelli che lui stesso considerava i suoi migliori sermoni rappresenta l’introduzione più efficace al suo insegnamento.

Qual è il segreto del persistente richiamo esercitato dagli scritti di Newman? Forse risiede nel modo fresco, persuasivo e incredibilmente vivace con cui ci presenta il cristianesimo. Penetra a fondo nelle pieghe delle verità e dei grandi temi che si propone di indagare (l’obbedienza alla Legge di Dio, l’autenticità della professione di fede, l’importanza dell’amore e della carità ecc.), senza il timore di assumere posizioni scomode o difficili, e anzi imboccando con decisione e lucidità le vie che conducono al cuore di ogni argomento. E poi continua a incantarci perché ci sollecita a non dare un fiacco assenso a una serie di enunciazioni astratte, ma a cercare un vivido incontro con un insieme di realtà concrete, che conquistano tutta la nostra persona e a cui ci chiede di aderire senza esitazioni o incertezze, nella sostanza e non solo nella forma.

Nella stessa collana

Islam e cristianesimo Jacques Ellul

Islam e cristianesimo

Così parla il Dalai Lama Claude B. Levenson

Così parla il Dalai Lama