Intervista sul nazismo magico

Giorgio Galli , Paolo A. Dossena

Collana I Leoni

  • Pubblicazione: 21 gennaio 2016
  • Pagine: 280
  • Formato: 14x21
  • ISBN: 9788867084449
  • prezzo: € 22,00
    - Sconto 15%: € 18,70
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €

Il libro

Esiste una tradizione esoterica occidentale? Sotto quali forme si manifesta? Qual è il rapporto tra questa cultura «altra» e le diverse forme politiche di matrice razionalistica dell’Occidente? E tra esoterismo e nazismo? Hitler e i vertici del partito erano in possesso di una dottrina segreta? Che cosa è invece possibile dire riguardo alle altre dittature del XX secolo? E in che modo, oggi, la democrazia rappresentativa si rapporta a questa cultura alternativa? 

Questo libro è molto più di un tentativo di rispondere alle domande su una tradizione occidentale occulta, dai contorni ancora incerti: è un viaggio appassionato e appassionante dalle origini del sapere umano fino ai giorni nostri che, affacciandosi sul futuro prossimo, disegna un suggestivo panorama del mondo attuale.

«Credo che la storiografia sul “male assoluto” si sia involontariamente trasformata in contributo alla mitografia. Così (tra evocazioni del Santo Graal, richiami all’avatar dell’induismo, suggestioni di cerimonie da magia nera, romanzi di fantastoria sul “se Hitler avesse vinto” ), il “male assoluto” del nazismo si trasforma in una sorta di fascino dell’orrore.» 
Giorgio Galli

Nella stessa collana

Simboli dell'antico Egitto Christiane Desroches-Noblecourt , Daniel Elouard

Simboli dell'antico Egitto

Un unico vero Dio Rodney Stark

Un unico vero Dio