Incontro con l'arte egizia

Boris de Rachewiltz

Collana I Leoni

  • Pubblicazione: 6 ottobre 2016
  • Pagine: 218
  • Illustrazioni: 8 inserti fotografici
  • Formato: 14x21
  • ISBN: 9788867084975
  • prezzo: € 28,00
    - Sconto 15%: € 23,80
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €

Il libro

L'arte e l'architettura dell'Antico Egitto, la millenaria storia di questa civiltà e gli stessi geroglifici esercitano da sempre un fascino particolare. Dall'epoca romana all'Europa del Rinascimento, al periodo napoleonico, quando l'Egitto fornì allo stile Impero molte delle sue forme e dei suoi motivi, fino all'«Egittomania» esplosa nella seconda metà degli anni '20 del '900 (per non parlare dell'interesse maturato nell'ambito di vari movimenti esoterici e delle cosiddette scienze occulte), l'arte, la cultura e il collezionismo occidentali hanno attinto a piene mani in questo vasto repertorio di simboli e creazioni.
L'Italia stessa vanta una grande tradizione di studi e scavi, che hanno consentito al Museo Egizio di Torino di costituire la raccolta di documenti e reperti più importante al mondo, dopo quella del Museo del Cairo.

Boris de Rachewiltz ha dedicato buona parte della sua vita a questo importante filone di ricerche archeologiche e storiche, come dimostra questo suo Incontro con l'arte egizia. Il lettore non competente, e anche quello colto e appassionato, vi troveranno la presentazione completa e approfondita di tutta la produzione artistica egizia, e soprattutto l'esposizione puntuale del pensiero che l'ha informata, essenziale per comprendere nel modo più corretto questa suggestiva ma lontana civiltà.