Salvatore Mannuzzu

Salvatore Mannuzzu, nato nel 1930 in Toscana ma sardo di fatto, vive a Sassari. È stato magistrato per ventun anni, e per tre legislature deputato indipendente eletto nelle liste del Pci. È anche autore di numerosi romanzi, pubblicati con Einaudi: da Procedura (1988) fino ad Alice (2001), Le fate dell’inverno (2004), La ragazza perduta (2011).