Storia e pratiche del documentario

Guy Gauthier

Collana Saggi

  • Pubblicazione: 29 gennaio 2009
  • Pagine: 536
  • Formato: 14x21
  • ISBN: 9788871807874
VERSIONE CARTACEA
  • prezzo: € 32,00
    - Sconto 5%: € 30,40
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €
La versione cartacea di questo libro non è al momento disponibile sul nostro store.

Ordinabile solo in libreria!

Il libro

Il documentario è vecchio come il cinema, ma a differenza delle opere di fantasia non ha mai conquistato il grande pubblico e ha occupato uno spazio marginale nella programmazione delle sale o nei palinsesti televisivi. D’altra parte è sempre stato il terreno privilegiato di una riflessione profonda sull’etica, l’estetica e la tecnica del mezzo cinematografico e ha impegnato la creatività di alcuni fra i massimi registi del ’900.

Recentemente, poi, anche grazie ai progressi della tecnologia che hanno molto semplificato il processo produttivo, ha conosciuto un nuovo sviluppo, accompagnato da una più acuta attenzione di operatori culturali e studiosi.

In questo aggiornatissimo volume, Guy Gauthier effettua una ricognizione a 360 gradi, combinando storia e teoria, critica e analisi del documentario. Le questioni che affronta vanno dalla definizione di una terminologia specifica alla poetica dei grandi autori, dall’analisi del ruolo del cineasta al problema dei mezzi tecnici e della fruizione sociale dell’opera. Ne risulta l’articolato ritratto di una forma espressiva in evoluzione costante e ricchissima di voci e di esperienze, come dimostra l’eccezionale filmografia raccolta in appendice, in cui sono registrati quasi trecento registi di ogni continente, dalla Francia all’Italia, dalla Cina all’India, dall’Argentina agli Stati Uniti, agli stati africani.

Nella stessa collana

John Cassavetes Thierry Jousse

John Cassavetes

Tim Burton Antoine de Baecque

Tim Burton

Stanley Kubrick Michel Chion

Stanley Kubrick