Introduzione all'analisi del film

Anne Goliot-Lété , Francis Vanoye

Collana Strumenti

  • Pubblicazione: 1 gennaio 2006
  • Pagine: 192
  • Formato: 13,5x19
  • ISBN: 9788871806037
VERSIONE CARTACEA
  • prezzo: € 16,00
    - Sconto 5%: € 15,20
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €
La versione cartacea di questo libro non è al momento disponibile sul nostro store.

Il libro

Analizzare un film significa innanzitutto scomporlo nei suoi elementi costitutivi. Si parte dal testo filmico per «decostruirlo» e ottenere un insieme di elementi distinti dal film stesso. Una seconda fase consiste nello stabilire dei legami tra questi elementi isolati, nel comprendere come essi si associno e divengano «complici» al fine di far emergere un tutto significante. Il film è pertanto il punto di partenza e il punto di arrivo dell’analisi. Questo piccolo manuale – che non vuole essere altro che un’introduzione alla materia – propone alcuni elementi di riflessione generale sulla storia delle forme cinematografiche, gli strumenti della narratologia e i problemi dell’interpretazione; poi, delle analisi, dal piano isolato al film intero, che sviluppano e completano le riflessioni della prima parte in modo concreto.

Nella stessa collana

Il western Clélia Cohen

Il western

Il dialogo Claire Vassé

Il dialogo