Vita di Chopin attraverso le lettere

Valeria Rossella

Collana Biblioteca di classici

  • Pubblicazione: 12 ottobre 2017
  • Pagine: 342
  • Formato: 14x22,5
  • ISBN: 9788867087976
  • Prefazione: Giorgio Pestelli
VERSIONE CARTACEA
  • prezzo: € 24,00
    - Sconto 15%: € 20,40
Ultima copia disponibile Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €

Il libro

Dalla natia Polonia come da Vienna, da Parigi come da Londra, Chopin ci offre attraverso queste lettere un dettagliato racconto della sua vita e delle sue frequentazioni, disegnando anche un prezioso profilo della società europea della prima metà dell‘Ottocento. Ciò che però più rileva e sorprende è l’involontario ritratto che dà di sé stesso, assai lontano dallo stereotipo del musicista romantico e appassionato.

Chopin si rivela piuttosto, in queste pagine, come un uomo equilibrato e malinconico, segnato da un virile pessimismo, ma capace anche di un’ironia corrosiva. 

Fryderyk Chopin nacque il 22 febbraio 1810, in un piccolo centro nei pressi di Varsavia, Zelazowa Wola. 
A poco più di vent’anni lasciò la Polonia per Vienna, prima tappa di un inquieto peregrinare per l’Europa.
Il 17 ottobre 1849 morì a Parigi, dove riposa nel cimitero del Père Lachaise.

Nella stessa collana

Le notti d'ottobre Gérard de Nerval

Le notti d'ottobre

Ricchezza Arthur Schnitzler

Ricchezza

Mattinate in Messico D. H. Lawrence

Mattinate in Messico