Tony Gatlif

Un cinema nomade

Silvia Angrisani , Carolina Tuozzi

Collana Strumenti

Tony Gatlif
  • Pubblicazione: 1 gennaio 2003
  • Pagine: 192
  • Illustrazioni: 29 b/n
  • Formato: 14x20,4
  • ISBN: 9788871804750
VERSIONE CARTACEA
  • prezzo: € 16,00
    - Sconto 15%: € 13,60
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €
Tony Gatlif

Il libro

Tony Gatlif è un regista che spiazza, che confonde. Il suo è un cinema nomade, poiché viaggia al confine tra i generi, senza lasciarsi chiudere in nessuna definizione; perchè sposta continuamente il punto di vista sul mondo rappresentato; perchè, infine, i suoi personaggi vivono una condizione nomadica che li pone in continua trasformazione: uno zingaro che vive da sedentario in Francia in Les princes, un francese accolto in un villaggio zingaro di Romania in Gadjo dilo, o ancora le peregrinazioni degli zingari dall'Asia all'Europa in Latcho drom.Lo spettatore è costretto al viaggio, un viaggio in cui il luogo di arivo diventa subito il luogo di una nuova partenza. Un transito di cui Gatlif invita a scoprire le potenzialità.

Nella stessa collana

Banda anomala Alessandro Amaducci

Banda anomala

Il documentario Jean Breschand

Il documentario