La vera storia di Audrey Hepburn

Bertrand Meyer-Stabley

Collana Le Comete

  • Pubblicazione: 3 giugno 2010
  • Pagine: 352
  • Illustrazioni: inserto fotografico in bianco e nero
  • Formato: 14x21
  • ISBN: 9788871808666
  • Traduzione: Eleonora Corsi
VERSIONE CARTACEA
  • prezzo: € 24,00
    - Sconto 15%: € 20,40
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €

Il libro

Uno sguardo da cerbiatta, una silhouette slanciata e un’eleganza naturale hanno fatto di Audrey Hepburn un’icona di stile del XX secolo. La frangetta, i foulard, i tailleur firmati da Hubert de Givenchy sono diventati un modello per le donne di mezzo mondo. Ma dietro questa immagine «patinata» e di maniera si nasconde in realtà una personalità complessa e affascinante, un carattere forte, determinato e generoso.
Una vita esemplare, fatta di bellezza e talento, di sensibilità e altruismo, quella che ci racconta Bertrand Meyer-Stabley restituendo alla star che tutti ammiriamo una ricchezza interiore e una profondità autenticamente umane.

Vincitrice di un Oscar con il suo primo film da protagonista, Vacanze romane, nel corso di una folgorante carriera la Audrey Hepburn ha recitato accanto ai più grandi attori dell’epoca (Gregory Peck, Humphrey Bogart, Henry Fonda, Fred Astaire, Gary Cooper, Cary Grant, Sean Connery) e ha contribuito a fare di molte pellicole dei classici senza tempo (Sabrina, Sciarada, Colazione da Tiffany).

Leggi tutto

Contenuti extra

25 anni senza Audrey Hepburn: leggi l'approfondimento sul blog.

Dello stesso autore

Nella stessa collana

Arturo Schwarz, The Courage of the Truth. Lucrezia De Domizio Durini

Arturo Schwarz, The Courage of the Truth.

Hermès Federico Rocca

Hermès