Roberto Volpi

Roberto Volpi, statistico, ha diretto uffici pubblici di statistica prima di dedicarsi all’attività privata nella progettazione e realizzazione di sistemi informativi socio-sanitari ed epidemiologici. Ha progettato il Centro nazionale di documentazione e analisi per l'infanzia e l'adolescenza, coordinato e diretto il Gruppo tecnico di programmazione che ha redatto il Piano strategico della città di Pisa. Ha scritto, tra gli altri, Storia della popolazione italiana dall'Unità ai nostri giorni (1989), Figli d'Italia (1996), La fine della famiglia (2007), L'amara medicina (2008), Il sesso spuntato. Il crepuscolo della riproduzione sessuale in Occidente (2012), Dall'Aids a Ebola. Virus ed epidemie al tempo della globalizzazione (2015).

Libri dell'autore

La sparizione dei bambini down

Roberto Volpi

Collana Le Frecce

Un sottile sentimento eugenetico percorre l'Europa

Il sesso spuntato

Roberto Volpi

Collana I Draghi

Il crepuscolo della rivoluzione sessuale in Occidente