Edmondo De Amicis

Edmondo de Amicis è stato scrittore e giornalista di successo. Il suo Cuore ha rappresentato per generazioni di italiani una sorta di codice della morale laica postrisorgimentale. Autore tra gli altri di diversi libri di viaggio (Spagna, Olanda, Ricordi di Londra, Marocco), scrisse molto sugli emigranti italiani (Sull’oceano e In America) e, soprattutto dopo essersi avvicinato al socialismo, su argomenti di interesse sociale (Questione sociale). Nel 1903 divenne socio dell’Accademia della Crusca e poi venne nominato membro del Consiglio Superiore dell’Istruzione.